Il Castello di Tabiano

La storia di Tabiano per molti secoli coincide con la storia del castello - uno dei quattro costruiti dai marchesi Pallavicino per proteggere le saline di Salsomaggiore - e del gruppo di case riunite intorno al maniero. I Pallavicino furono una delle maggiori e più antiche casate feudali dell'Italia Settentrionale, e uno dei rami più fiorenti (insieme ai Malaspina e agli Estensi) dell'antichissima stirpe obertenga. Il castello fu costruito nel XII sec. e fu in gran parte modificato a fine Ottocento per adattarlo a dimora privata della Famiglia Corazza.